Accesso all'informazione

Servizi comunali, documenti, uffici, notizie ed eventi relativi all'accesso alle informazioni e alla documentazione amministrativa

Questo argomento è gestito da:
Novità
Barzago Wi-fi GRATIS
Notizia 01-01-2020

Rete wifi gratuita del Comune

Servizi
Anagrafe e stato civile

Richiedi online la consultazione dei dati anagrafici o le dichiarazioni sostitutive dei certificati (autocertificazioni)

Anagrafe e stato civile

Il servizio rende disponibili online 15 tipologie di certificati anagrafici

Giustizia e sicurezza pubblica

Segnalazione illeciti amministrativi

Vita lavorativa

Tutta la PA a portata di mano

Anagrafe e stato civile

Richiesta di pubblicazione matrimonio per poter contrarre nozze

Vita lavorativa

Servizio per richiedere l'accesso ai documenti amministrativi

Anagrafe e stato civile

Comunemente definite "testamento biologico" o "biotestamento"

FAQ

Per ottenere un certificato anagrafico è possibile prenotare un appuntamento per richiederlo all'ufficio Anagrafe oppure è possibile scaricarlo in autonomia accedendo con la propria Identità Digitale (SPID, CIE o CNS) ai servizi online offerti dall'Anagrafe nazionale della popolazione residente (ANPR).

Nel caso in cui ti sia richiesto un certificato in bollo, per procedere al pagamento dell’imposta di 16 € sarai reindirizzato su un portale dedicato. Terminata l’operazione di pagamento, potrai tornare al portale ANPR e ottenere il tuo certificato.

Maggiori informazioni sul servizio online ANPR

In caso di smarrimento del codice PIN, è possibile impostare uno nuovo PIN utilizzando il codice PUK, da smartphone mediante l’app CieID e da PC mediante il Software CIE.

In caso di smarrimento del codice PUK, è possibile recuperarlo seguendo le istruzioni messe a disposizione dal Ministero dell'interno nell'apposita sezione di recupero.

Se non ricordi o non hai fornito i contatti al momento della richiesta della CIE, puoi recarti presso qualsiasi Comune e richiedere l’aggiornamento dei contatti e, se necessario, anche la ristampa dei codici PIN e PUK.

La Carta di Identità Elettronica è il documento personale che attesta l’identità del cittadino e sostituisce la Carta d’Identità cartacea.

Per tutte le informazioni sulle modalità di richiesta, documentazione necessaria, tempistiche e costi, puoi consultare la pagina informativa disponibile sul sito all'interno della sezione “Servizi” sotto la categoria “Anagrafe e stato civile”

Per leggere i file firmati digitalmente (documenti con estensione '.p7m') è necessario aver installato un software apposito, ad esempio GoSign InfoCert

Per verificare l'autenticità e l'integrità della firma digitale apposta ad un documento è possibile:

  1. Salvare il file con estensione "p7m" sul proprio computer
  2. Accedere, attraverso un browser, alla pagina web di uno tra i seguenti enti certificatori (*):
  3. Con il pulsante "SFOGLIA", selezionare il file salvato sul proprio computer e premere il tasto "APRI"
  4. Premere il tasto "CONFERMA" (o "ACCETTO E VERIFICO" o "VERIFICA", a seconda del link dell'ente certificatore utilizzato) anche più volte se richiesto.

Dopo la conferma, verranno visualizzate le informazioni di dettaglio del certificato e, solo a questo punto, sarà possibile salvare sul proprio computer il file in formato pdf.

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 150 caratteri